Data: Porto Sant’Elpidio, 23 Marzo 2020

Oggetto: Comunicato Stampa - Cooder Progetto di E-Commerce Solidale

Progetto di e-Commerce solidale

In questo momento di difficoltà per le Aziende del nostro territorio, Cooder, Agenzia digitale di Porto Sant’Elpidio che lavora da anni nel mondo dell’e-commerce a livello nazionale e internazionale, vuole fare la sua parte per aiutare il microcosmo di realtà imprenditoriali della provincia, attraverso l’attivazione di consulenze gratuite per l’apertura di negozi digitali che possano aiutare a sostenere l’economia dell’area fermana e maceratese.

L’attività di consulenza è rivolta a tutte quelle aziende del territorio che si stanno impegnando a mantenere attivo il proprio servizio di vendita nelle comunità locali attraverso la consegna a domicilio, come ristoranti, pizzerie o anche farmacie parafarmacie e negozi di alimentari, erboristeria e cosi via, e che vogliono approcciare al mondo digitale per facilitare il loro lavoro.

Enrico Zoli, Alessandro Scavella e Paolo Ciminari, founders di Cooder si esprimono così “Abbiamo scelto di metterci in prima linea per il nostro territorio cercando di fare il nostro e di mettere a disposizione il nostro know how digitale per aiutare le aziende a superare questo momento di forte difficoltà” 

La consulenza che effettuerà Cooder a tutti coloro che vorranno aprire un ecommerce digitale, vedrà un aiuto concreto, un affiancamento e un supporto nella configurazione di uno store attraverso Shopify, piattaforma e-commerce ricca di funzionalità ed estremamente facile ed intuitiva nel suo utilizzo, nata proprio per permettere ai business di piccole di dimensioni di creare il proprio negozio on line.

Cooder è Partner Ufficiale di Shopify e potrà dunque aiutare al meglio chiunque voglia approcciare al mondo online e portare avanti la sua attività.

Sappiamo che in questo momento le aziende ricevono contatti diretti o tramite social per ordinare i loro prodotti e farseli consegnare a mano, con tutte le difficoltà che comporta questa nuova modalità di comunicazione. Inoltre lo scambio economico del pagamento prevede un contatto che in questo momento è sconsigliabile. Ecco perché tramite un negozio digitale, la ricezione di un ordine sarebbe molto più semplice da gestire, il numero di ordini potrebbe anche incrementare e l’attivazione di un pagamento con carta di credito eviterebbe ulteriori contatti al momento della consegna. Senza contare che l’apertura di un nuovo “negozio” potrebbe portare dei benefici anche in futuro.

Attualmente Shopify, per fornire il proprio contributo a tutte quelle realtà che si trovano ad affrontare un panorama socio-economico estremamente delicato ed incerto a causa della tuttora costante diffusione su scala globale del Covid-19, ha deciso di estendere il periodo di prova gratuito della piattaforma da 14 a 90 giorni. Al termine del periodo di prova gratuito, ognuno potrà valutare se continuare la propria esperienza sulla piattaforma Shopify oppure no.

Solo per i pagamenti tramite carta di credito viene richiesto dal gestore dei pagamenti una fee che è del 1,9% + 0,25 € a transazione, per contrassegno e bonifico bancario non c’è alcuna commissione invece.

Cooder dunque è a disposizione di chiunque voglia approcciare in questo momento al mondo digitale per sostenere la propria azienda. Scrivete a [email protected] per ulteriori informazioni e contatti diretti con i nostri specialisti.